13 maggio 2015

I nostri consigli - Graphic novel

Tratto dalle lettere e dai diari di trincea, la storia del giovane soldato Nessuno, chiamato a difendere l'Italia nell'inferno della prima guerra mondiale.
Alessandro Di Virgilio, Davide Pascutti, La Grande guerra, Becco Giallo 2015







Rino vorrebbe un'altra vita. Ha pochi amici, un lavoro monotono, un difficile rapporto con il padre. Il ritorno alla natura sembra essere la via di fuga: suggestionato dal Thoreau di Walden, si unisce a una comunità che vive nei boschi rifiutando tecnologia e consumismo. Neo-primitivi contro una civiltà malata. Un nuovo Eden? Non proprio: anche qui c'è un lato oscuro. E Rino capirà a sue spese quanto sia dolorosa la ricerca di un equilibrio interiore.
Michele Petrucci, I pesci non hanno sentimenti, Coconino 2015





Attraverso gli occhi di José e Juana, viene raccontata la rivoluzione zapatista degli anni '90 in Messico. I due protagonisti, ancora bambini, sono costretti a vivere l'occupazione militare delle proprie terre ancestrali in risposta alla lotta per una vita dignitosa del loro popolo. Sono gli eredi dei Maya, sfruttati per secoli dai Conquistadores e poi da multinazionali e grandi proprietari terrieri. Questa favola magica dal linguaggio poetico e simbolico, creata secondo la tradizione degli Indios, segue José e Juana che, adulti, vivono l'odierna realtà delle comunità autonome zapatiste. Un racconto evocativo e coinvolgente anche per i lettori più piccoli (dai 9 anni).
Marco Gastoni, Nicola Gobbi, Come il colore della terra, Eris 2015


Anno 1847. Gli Stati Uniti invadono il Messico. Ma tra le fila dell'esercito yankee un battaglione, il San Patrizio, ha deciso di disertare per passare dalla parte dei più deboli in una guerra ingiusta e senza pietà. Nella brigata per immigrati irlandesi, spagnoli, polacchi c'è anche Rizzo, un giovane siciliano Nel villaggio di Churubusco, ultimo baluardo dei ribelli, arriverà per lui l'ora di scegliere da che parte stare. Sullo sfondo di fatti storici realmente accaduti, nasce un appassionante graphic novel che restituisce ad ogni pagina il sapore della polvere, dei sogni di libertà e giustizia, dell'eterna lotta contro il sopruso del più forte.
Andrea Ferraris, Churubusco, Coconino 2015

Nessun commento:

Posta un commento