21 agosto 2015

I nostri consigli - Graphic novel - Mondadori

In un futuro non troppo lontano, un sottomarino americano, equipaggiato con le ultime tecnologie, si imbatte in un immenso santuario nascosto nelle profondità del Mediterraneo. L'USS Nebraska intraprende così una vera e propria discesa agli inferi: alcuni membri dell'equipaggio cominciano a mostrare segni di squilibrio, altri scompaiono, mentre a bordo scoppia un'epidemia.
Xavier Dorison, Christophe Bec, Fantastica 2: Santuario, Mondadori 2014





Estate 1951. Doris porta sua figlia malata, Cora, al sanatorio di Waverly Hills. Lei stessa vi era stata ricoverata, all'età di 11 anni. L'ospedale è il più rinomato degli Stati Uniti per la cura della tubercolosi. In realtà, Doris non avrebbe potuto trovare posto peggiore per sua figlia...
Christophe Bec, Stefano Raffaele, Fantastica 18: Pandemonium, Mondadori 2015






Bruce J. Hawker è un tenente della Royal Navy inglese disonorato per aver lasciato nelle mani degli spagnoli la sua nave e il suo particolare carico: un'arma segreta che avrebbe consegnato alle navi di Sua Maestà il predomino dei mari. Riguadagnato l'onore grazie al suo coraggio, ora Hawker deve lavorare per i servizi segreti per rientrare in possesso dei pezzi dell'arma. Il tenente farà di più, recuperando anche i vascelli perduti. Tornato sulla terra ferma...
André-Paul Duchateau, William Vance, Historica 31: Bruce J. Hawker - Al servizio di Sua Maestà, Mondadori 2015



1915, Prima guerra mondiale, fronte turco. Nell'inferno dei Dardanelli un battaglione di giovani australiani scopre la barbarie di un conflitto sanguinario; tra loro due personaggi assai diversi, Thomas Freeman e Stucker. Freeman è un soldato aborigeno capace di rifugiarsi con la mente nel tempo del sogno, un luogo mitico nel quale ha avuto origine il mondo in cui viviamo. È una facoltà tramandatagli dai suoi antenati che gli consente, almeno temporaneamente, di sfuggire alla realtà. Stucker è invece un ufficiale idealista che ha una sua personale e assai diversa strategia per dominare l'orrore: abbracciarlo e diventare un animale assetato di sangue. I due incarnano il dilemma eterno di ogni guerra: cavalcare l'onda di sangue e violenza o tentare di fuggirla?
Stéphane Antoni, Olivier Ormière, Historica 26: La grande guerra - Scontro tra imperi, Mondadori 2014

Nessun commento:

Posta un commento