16 ottobre 2014

I nostri consigli - Graphic novel

Prima fatica di Jonathan Hickman, ora acclamatissimo: un'opera a cavallo fra fumetto e infografica, una cruda e cinica prova d'autore che racconta una realtà ormai completamente deformata dai media, in un declino che non può che cominciare dalla contemporaneità.
Jonathan Hickman, The nightly news, Panini 2012

A confermare il talento dell'autore, solo due anni dopo l'esordio con The nightly news, Hickman pubblica un nuovo lavoro, sempre distopico e graficamente originalissimo: in un futuro non troppo lontano, in un mondo tenuto sotto scacco da conflitti religiosi e ideologici, il Papa decide di mandare un esercito di uomini selezionati nell'anno 312 ai tempi di Costantino, con la missione di cambiare il passato per salvare il futuro...
Jonathan Hickman, Pax romana, Panini 2012





Tra samurai, magia e intriganti misteri, una delle più interessanti serie di bande dessinée degli ultimi anni, esordio del francese Hub. Fantasy atipico, ambientato nel Giappone dell'era Asagiri, un periodo di tumulti in cui i clan principali sono in lotta per il potere. Lontano dai campi di battaglia Okko, il samurai senza padrone, guida un piccolo gruppo di cacciatori di demoni, si trova a vivere avventure pericolose e misteriose...
Hub, Okko, Panini 2013-2014





Il maestro del fumetto horror Richard Corben rivisita la prosa classica di Edgar Allan Poe adattandola alla sua visione di fumetto in un evocativo stile a toni di grigio. Ogni reinterpretazione di Corben è introdotta dal testo originale di Poe in modo da comparare la potenza dell’opera originale con il suo adattamento a fumetti.
Richard Corben, Rich Margopoulos, L'antro dell'orrore, Panini 2008





Nessun commento:

Posta un commento