11 giugno 2015

I nostri consigli - Graphic Novel

Daniel Brodin, studente squattrinato con ambizioni letterarie conduce una doppia vita tra i salotti della Parigi anni '50, in cui domina la nuova scena esistenzialista e un sottobosco popolato dai personaggi più bizzarri. I continui espedienti per sfuggire alla "normalità" lo conducono presto a una vita da debosciato e impostore. 
Alessandro Tota, Pierre Van Hove, Il ladro di libri, Coconino 2015






Il protagonista, l'italo-francese Polza Mancini, è un clochard obeso e alcolista. Un uomo di 38 anni intrappolato in un corpo goffo ed enorme, specchio di violenti tormenti interiori. Lo troviamo in una cella, accusato di aver fatto del male a una donna, che ora si trova in coma. Lui comincia a raccontare per flashback una strana storia: era un rispettabile scrittore di libri di gastronomia, sposato, una vita normale. Dopo la morte di suo padre, ucciso da un cancro, ha avuto un crollo psicologico, ha lasciato tutto e ha cominciato a vivere per strada come un barbone. Di tanto in tanto Polza ha dei momenti di "illuminazione", durante i quali si sente miracolosamente leggero, in armonia e in equilibrio con se stesso. In quegli istanti ha visioni dei misteriosi Moai, le statue colossali dai volti imperscrutabili dell'Isola di Pasqua, che vorrebbe confusamente raggiungere... Chi è Polza? Uno psicopatico, oppure il testimone di una verità profonda che noi "normali" non riusciamo a vedere?
Manu Larcenet, Blast - Vol. 3, Coconino 2015

Una raccolta per assaporare i delitti vittoriani che sconvolsero un'epoca, da Jack lo squartatore ai sanguinari Bender, i primi serial killer americani, dalla bestia di Chicago H.H. Holmes all'assassinio del presidente Garfield, dalla tragedia dei Borden all'omicidio della bella Mary Rogers. 12 delitti vittoriani raccolti in un cofanetto da collezione a tiratura limitata.
Rick Geary, Assassini vittoriani, 001 Edizioni 2015

Nessun commento:

Posta un commento