18 settembre 2014

I nostri consigli - Graphic novels

Tratto dal pluripremiato blog Hyperbole and a Half, questo libro è una sorta di autobiografia dell'autrice: c'è la sua infanzia di bambina sensibile e ipercinetica, il suo amore sconsiderato per i cani, della sua depressione e di come riuscire a combatterla, il tutto scritto in maniera ironica e spassosa ma allo stesso tempo commovente, e accompagnato da divertenti - per quanto naif - illustrazioni.
Allie Brosh, Un'iperbole e mezza, Salani 2014





Un thriller a fumetti direttamente ispirato dalla scuola del brivido italiana di Dario Argento e Lucio Fulci.
Neal Shaffer, Luca Genovese, The awakening (Il risveglio), Edizioni BD 2006









Tre affermati autori italiani hanno trasformato in altrettanti racconti a fumetti dieci contributi tra i moltissimi raccolti sul web nell'ambito della campagna Viverla Tutta, promossa dall'azienda farmaceutica Pfitzer, volta a diffondere l'efficacia dell'ascolto nel processo di guarigione. I racconti sono stati disegnati da alcuni tra i più grandi artisti del fumetto: Paolo Bacilieri, Thomas Campi, Massimo Carnevale, Marco Corona, Vincenzo Filosa, Giuseppe Palumbo, Tuono Pettinato, Nate Powell, Laura Scarpa e Silvia Ziche.
Micol Beltramini, Tito Faraci, Alessandro Ferrari, La vita inattesa, Rizzoli 2014


Dall'autore di Scott Pilgrim, la storia profonda e dolcissima di un viaggio verso l'età adulta intrapreso da una diciottenne che sogna gatti e ha terrore di interagire con gli altri, e di un'amicizia che nasce in sordina, improvvisa e inaspettata.
Bryan Lee O'Malley, Alla deriva, Rizzoli 2013

Nessun commento:

Posta un commento