2 settembre 2014

I nostri consigli - Graphic novels

Il protagonista, Filippo Carnevali, è un poliziotto: fa un lavoro sporco, nel modo più sporco. Su tutto si può sorvolare finché un testimone che lui e un collega dovevano sorvegliare viene ucciso. Comincia così per lui un'indagine che è anche un viaggio nel profondo della propria anima.
Marcello Fois, Daniele Serra, Carne, Guanda 2012






Una tragicommedia sulla vita quotidiana, in cui il protagonista, al termine di un periodo di riabilitazione psichiatrica, ci racconta cosa gli è successo tornando a casa quando, sulla metro, incontra un controllore ossessionato dai due dettami imposti dall'azienda: mantenere il silenzio e non perdere tempo. L'uomo impazzisce al punto da trasformare questi due moniti in dilemmi irrisolvibili. Si scatena una serie di incredibili e impossibili eventi, all'interno del vagone della metro: il controllore crede di rivolgere le sue domande esistenziali alla morte in persona, che in realtà è solo un professore affetto da gigantismo, mascherato e di ritorno da una festa durata troppo...
Esteban Hernàndez, Il maglione, Planeta De Agostini 2009

Racconto di un'estate diversa dalle altre, per le due amiche Rose e Windy. I genitori di Rose non fanno altro che litigare, e le due amiche si trovano a essere testimoni di una piccola tragedia in pieno svolgimento nella comunità di Awago Beach, località di villeggiatura da quando era bambina. In quest'estate di segreti e batticuori, è bene che le due amiche possano fidarsi l'una dell'altra. Una vibrante riflessione sull'amicizia femminile e sulla crescita.
Jillian Tamaki, Mariko Tamaki, E la chiamano estate, Bao 2014




Marbles è un memoir sul disturbo bipolare. La diagnosi è arrivata per l'autrice poco prima dei trent'anni, in un momento in cui si sentiva brillante e creativa. Anche i grandi artisti del passato lo erano, d'altronde... Ma sono quasi tutti morti suicidi. E se poi gli psicofarmaci ti rendono come tutti gli altri? Cosa scegliere, l'arte o salvarti la pelle?
Ellen Forney, Marbles, Edizioni BD 2104

Nessun commento:

Posta un commento