23 gennaio 2013

Storia delle monache - Silvia Evangelisti

Fra Cinque e Ottocento, molto spesso per ragioni economiche, le figlie della nobiltà finivano in convento. Se la storia della monaca di Monza ci ha consegnato un'immagine nera della monacazione, è anche vero che nel convento le donne trovavano un'alternativa al matrimonio, e una vita forse migliore di quella che avrebbero avuto nel mondo. Il libro racconta con chiarezza, attraverso la voce stessa delle monache, com'era vivere in quel luogo protetto: "repubblica" al femminile, occasione di educazione e di fioritura artistica e letteraria, il convento ha potuto essere contemporaneamente una prigione e un'esperienza di emancipazione e libertà.

Silvia Evangelisti - Storia delle monache
2012, il Mulino
215 pp.

Nessun commento:

Posta un commento