23 gennaio 2013

Go down, Moses - William Faulkner

Il titolo è la citazione di un vecchio spiritual e dà la temperatura di questo libro, svela fin dall'inizio la sua anima "nera" e la sua vocazione biblica, due componenti fondamentali della scrittura di Faulkner. Go down, Moses è un romanzo fatto di storie apparentemente separate ma connesse fra loro e con personaggi ricorrenti. Una saga familiare che trova un punto di incandescenza nel racconto L'orso, uno dei vertici della narrativa faulkneriana e della letteratura del Novecento. 
Il rapporto tra uomo e natura diventa in queste pagine emozionante e avventuroso, ma anche qualcosa di solenne, di primitivo, di sacro. Un rito purificatore attraverso cui l'uomo bianco vorrebbe rinunciare ai propri privilegi, espiare, cercare un destino diverso da quello stabilito dai padri.

William Faulkner - Go down, Moses
2013 (nuova edizione), Einaudi
346 pp.

Nessun commento:

Posta un commento