3 dicembre 2014

I nostri consigli - Non-fiction

John Foot ricostruisce con rigore storico la complessa vicenda che ha inizio nel 1961, quando Franco Basagli assume la direzione del manicomio di Gorizia, fino a quando, nel 1978, la legge 180 decreta la chiusura definitiva dei manicomi in Italia. 
John Foot, La "Repubblica dei Matti", Feltrinelli 2014







Lo storico Thierry Vissol - nipote del soldato Toby, protagonista del libro, da cui ha ereditato un archivio di inestimabile valore per la ricostruzione della vita quotidiana, in pace e poi in guerra, dell'epoca che va dal 1913 alla fine del primo conflitto mondiale, oltre che raccolto la testimonianza diretta dell'esperienza vissuta - pubblica per la prima volta questo patrimonio di documenti e immagini originali, che ci permettono di andare oltre l'ufficialità del racconto storico per addentrarci nella trama delle vite vissute da uomini e donne in quel tragico periodo.
Thierry Vissol, Toby, dalla pace alla guerra, Donzelli 2014



Scrive l'autore: "Il grande paradosso della felicità è che essa è allo stesso tempo indomabile e addomesticabile. Ha a che fare tanto col destino o la fortuna quanto con una componente razionale e volontaria. È questa una delle ragioni per cui non esiste una 'ricetta' della felicità valida per tutti."
Frédéric Lenoir, La felicità - un viaggio filosofico, Bompiani 2014







Dispiegando varie prove sperimentali che vanno dall'analisi del comportamento fino a quella dell'attività dei singoli neuroni, gli autori da un lato mostrano l'esistenza di innate capacità matematiche in un ventaglio sorprendentemente ampio di specie, e dall'altro, sul versante specificamente umano, ricostruiscono il passaggio storico-culturale che ha portato Homo sapiens all'elaborazione dei numeri astratti in parallelo a quella delle lettere dell'alfabeto: un "salto simbolico" utile in principio solo a una più efficace gestione degli scambi commerciali, ma destinato a generare le vertiginose complessità formali e concettuali della matematica contemporanea.
Giorgio Vallortigara, Nicla Panciera, Cervelli che contano, Adelphi 2014

Nessun commento:

Posta un commento