23 agosto 2011

Storie di naufragi - Louis Deperthes, Laura Mazzolini


Il fascino del mare, la meraviglia per le scoperte che rese possibili e l'orrore per le tragedie che lo videro impietoso protagonista sono la colonna portante di questo volume. Si tratta di un'opera inizialmente pubblicata nel 1789 da Deperthes, risultato di un lungo lavoro di raccolta di diari di bordo, carte nautiche e la registrazione di narrazioni di chi quei viaggi avventurosi in cerca di ricchezza e scoperte li aveva fatti davvero. La giornalista Laura Mazzolini si è occupata di questa nuova edizione, revisionata e integrata con vicende più recenti ma non meno prive di fascino (il Titanic, l'Andrea Doria...), mantenendone lo spirito originario, a metà fra curiosità scientifica illuminista e sensibilità romantica.


Louis Deperthes, Laura Mazzolini - Storie di naufragi
Odoya 2011
272 pp., illustrato, brossura

Scheda dell'editore

Nessun commento:

Posta un commento