1 agosto 2012

Lo scontro quotidiano - scritto e disgnato da Manu Larcenet

La vita come un lungo combattimento quotidiano, qualcosa che le persone sono costrette ad affrontare sempre e comunque, ma che può anche riservare, se uno li sa cercare, dei momenti pacifici e felici. Marco ha lasciato Vélizy per andare in campagna. Ha lasciato il suo psicanalista perché sta meglio. Ha lasciato il suo lavoro come reporter perché si è stufato di fotografare "dei cadaveri esotici". A parte tutto questo, il resto va bene. Ha un fratello con cui ha un bellissimo rapporto e dei genitori con cui va d'accordo che abitano in riva al mare. In questo periodo di cambiamenti, va prima a trovare i suoi e poi si reca nella sua casetta in campagna, per restare in solitudine e godersi il silenzio. È in questa situazione apparentemente idilliaca che il suo mondo subirà una radicale trasformazione, quando conoscerà la veterinaria del paese. Un racconto sincero, che parla della quotidianità dei sentimenti, esaltando i piccoli avvenimenti di tutti i giorni. 


Manu Larcenet - Lo scontro quotidiano
2 volumi - 336 pp 
Coconino

Nessun commento:

Posta un commento